Il Comitato svolge i compiti di natura istruttoria, consultiva e propositiva a esso conferiti dal Codice di Autodisciplina di Borsa Italiana e dai Principi di autodisciplina della Società. Esercita altresì le attribuzioni stabilite nella Procedura per l’effettuazione delle operazioni con parti correlate, di cui la Società si è dotata ai sensi del Regolamento Consob n. 17221/2010.

Il Comitato, in conformità a quanto previsto dall’art. 37 del Regolamento Mercati e dai Principi di Autodisciplina INWIT, è composto da tre amministratori indipendenti  dei quali almeno uno in possesso di adeguate competenze in materia contabile e finanziaria o di gestione dei rischi.

 Il Consiglio di Amministrazione in data 18 maggio 2015, ha nominato membri del Comitato per il controllo e rischi i Consiglieri Primo Ceppellini, Alessandro Foti e Paola Schwizer, alla quale, successivamente, il Comitato ha attribuito la carica di Presidente.

Regolamento del Comitato per il controllo e i rischi approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 27 luglio 2015

Share this page