antenna loader Created with Sketch.
28/07/2020 Comunicati Stampa

INWIT: riunita l’Assemblea Ordinaria degli Azionisti

Milano, 28 luglio 2020 – L’Assemblea degli Azionisti di Infrastrutture Wireless S.p.A. (“INWIT”) si è riunita in data odierna, sotto la presidenza di Emanuele Tournon, presso lo Studio Notarile Marchetti in Milano con la partecipazione del 85,14% del capitale ordinario della Società. Nel rispetto delle disposizioni di cui al Decreto Legge n. 18/2020, l’intervento in Assemblea dei soggetti legittimati al voto e il voto in Assemblea si sono svolti esclusivamente tramite il rappresentante designato nominato ai sensi dell’articolo 135-undecies del d.lgs. 24 febbraio 1998, n. 58 (“TUF”), individuato nello Studio Legale Trevisan & Associati e la riunione si è tenuta con modalità di partecipazione da remoto attraverso mezzi di telecomunicazione. 

L’odierna Assemblea ha approvato il piano di incentivazione azionaria di lungo termine (LTI) 2020-2024 (il “Piano di Incentivazione”) e il piano di azionariato diffuso 2020 (il “PAD 2020”), nei termini risultanti dai relativi documenti informativi pubblicati, ai sensi della disciplina applicabile, sul sito internet di INWIT (www.inwit.it), sezione “Governance / Assemblea Azionisti”. 

Il Piano di Incentivazione - essendo riservato dell’Amministratore Delegato di INWIT e a tutti i ruoli di primo riporto dell’Amministratore Delegato (che includono i Dirigenti con Responsabilità Strategiche di INWIT) e altri ruoli chiave che potranno essere eventualmente inseriti a determinati termini e condizioni – è qualificabile come “operazione con parte correlata”, con riferimento alla quale INWIT si è avvalsa dell’esclusione di cui all’art. 4 “Operazione/i Esclusa/e”, lett. e) della “Procedura per l’effettuazione di operazioni con parti correlate” di INWIT. 

L’Assemblea ha approvato altresì le modifiche alla prima sezione della relazione sulla politica in materia di remunerazione 2020 e sui compensi corrisposti da INWIT. 

La relazione sulla politica in materia di remunerazione 2020 e sui compensi corrisposti, come modificata nella prima sezione, è disponibile sul sito internet di INWIT (www.inwit.it), sezione “Governance / Assemblea Azionisti”.

Inoltre, l’Assemblea ha autorizzato per un periodo di 18 mesi decorrenti dalla data odierna, l’acquisto di azioni proprie, a servizio del Piano di Incentivazione e del PAD 2020, nel rispetto della normativa comunitaria e nazionale vigente e delle prassi di mercato ammesse riconosciute da Consob; ha altresì autorizzato la disposizione delle stesse senza limiti temporali. L’autorizzazione è stata concessa per l’acquisto di massime n. 662.000 azioni ordinarie di INWIT, rappresentative dello 0,07% circa del capitale sociale, per un esborso complessivo fino a euro 7.500.000,00. 

Per ogni ulteriore informazione circa la proposta di autorizzazione all’acquisto e disposizione di azioni proprie, si rinvia alla relazione illustrativa degli amministratori pubblicata sul sito internet di INWIT (www.inwit.it), sezione “Governance / Assemblea Azionisti”.

Infine, l’Assemblea ha confermato la nomina del consigliere di amministrazione Angela Maria Cossellu (già nominata per cooptazione, nella riunione del Consiglio di Amministrazione del 23 aprile 2020) sino all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2022 (il curriculum vitae è consultabile sul sito internet di INWIT (www.inwit.it), sezione governance/organi sociali). 

Angela Maria Cossellu, sulla base delle verifiche effettuate dal Consiglio di Amministrazione del 23 aprile 2020, è in possesso dei requisiti di indipendenza di cui all’art. 148 TUF nonché del Codice di Autodisciplina di Borsa Italiana S.p.A. Nella medesima riunione del Consiglio di Amministrazione il consigliere Angela Maria Cossellu è stata nominata Presidente del Comitato per il controllo e i rischi e membro del Comitato Parti Correlate.

INWIT precisa altresì che il neo-nominato amministratore Angela Maria Cossellu non detiene alcuna partecipazione nella stessa

Il rendiconto sintetico delle votazioni e il verbale della citata Assemblea verranno messi a disposizione nei termini previsti dalle applicabili disposizioni legislative e regolamentari.