antenna loader Created with Sketch.
20/04/2021 Comunicati Stampa

L’Assemblea Ordinaria degli Azionisti approva il Bilancio 2020

Milano, 20 Aprile 2021 — L’Assemblea degli Azionisti di Infrastrutture Wireless S.p.A. si è riunita oggi, sotto la presidenza di Emanuele Tournon, presso Io Studio Notarile Marchetti in Milano. Nel rispetto delle disposizioni di cui al Decreto-legge n. 18/2020, l’intervento in Assemblea dei soggetti legittimati al voto e il voto in Assemblea si sono svolti esclusivamente tramite il Rappresentante Designato nominato ai sensi deII’art. 135-undecies del D. Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58 (TUF), individuato nello Studio Legale Trevisan & Associati e la riunione si è tenuta con modalità di partecipazione do remoto attraverso mezzi di telecomunicazione.

Bilancio di esercizio e distribuzione dividendo

L’Assemblea di INWIT ha approvato il bilancio di esercizio 2020 della Società che si è chiuso con un utile netto di 156.666.767 euro.

L’Assemblea ha altresì deliberato la distribuzione di un dividendo per l’esercizio 2020 di euro 0,30 (al lordo delle ritenute di legge applicabili) per ognuna delle n. 960.200.000 azioni ordinarie in circolazione alla data di stacco cedola (con esclusione delle azioni proprie in portafoglio di INWIT). Il dividendo complessivo distribuito sulla base delle azioni in circolazione risulta pari a 288.060.000 euro.

Il dividendo verrà posto in pagamento dal 26 maggio 2021 (con stacco cedola il 24 maggio 2021, in conformità del calendario di Borsa Italiana) e record date (ossia la data di legittimazione al pagamento del dividendo stesso ai sensi dell’art. 83-terdecies del TUF) il 25 maggio 2021.

Relazione sulla Politica di Remunerazione e compensi corrisposti

L’Assemblea di INWIT ha approvato, ai sensi deII’art. 123-ter del TUF, la prima sezione della Relazione sulla Remunerazione in materia di compensi degli amministratori e dirigenti con responsabilità strategiche, con riferimento all’ esercizio 2021, e si è espresso in senso favorevole sulla seconda sezione della stessa Relazione, in materia di compensi 2020.

La Relazione sulla Remunerazione è disponibile sul sito internet della Società, all’indirizzo www.inwit.it nella sezione “Governance/Assemblea degli Azionisti”.

Nomina del Collegio Sindacale

L’Assemblea di INWIT ha nominato il Collegio Sindacale per il triennio 2021-2023.

Il nuovo Collegio Sindacale, che rimarrà in carica sino all’approvazione del bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2023, è composto da tre sindaci effettivi e due sindaci supplenti.

Sulla base delle due liste presentate, i componenti del Collegio Sindacale nominati dall’Assemblea di INWIT sono: Stefano Sarubbi, in qualità di Presidente del Collegio Sindacale, tratto dalla lista n. 2 presentata da un gruppo di società di gestione del risparmio e investitori istituzionali, Giuliano Foglia e Maria Teresa Bianchi, in qualità di sindaci effettivi, tratti dalla lista n. 1 presentata congiuntamente dai soci Daphne 3 S.p.A. e Central Tower Holding Company B.V., nonché da Michela Zeme e Roberto Cassader, in qualità di sindaci supplenti, tratti rispettivamente dalla lista n. 1 e della lista n. 2.

L’Assemblea di INWIT ha inoltre determinato il compenso spettante al Presidente del Collegio Sindacale e a ciascun Sindaco effettivo deliberato nella misura, rispettivamente, di 75.000 euro annui lordi e di 55.000 euro annui lordi, quale compenso base e di 5.000 euro annui lordi quale compenso aggiuntivo per colui che, tra i Sindaci effettivi sarà eventualmente investito del ruolo di componente dell’Organismo di Vigilanza ex d.lgs. 231/01 della Società, oltre al rimborso delle spese sostenute.  

Il genere femminile rappresentato all’interno del Collegio Sindacale risulta in linea con la normativa vigente. 

Sulla base delle informazioni a disposizione della Società, alla data odierna, nessuno dei Sindaci possiede azioni INWIT.

Le liste di provenienza e i curricula vitae dei Sindaci sono consultabili sul sito internet di INWIT all’indirizzo www.inwit.it nella sezione “Governance/Assemblea degli Azionisti”.

Nomina di due amministratori

L’Assemblea di INWIT ha nominato i consiglieri di amministrazione Rosario Mazza e Giovanna Bellezza (già nominati per cooptazione nella riunione del Consiglio di Amministrazione del 2 ottobre 2020) sino all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2022 attribuendo agli stessi il medesimo compenso di ciascun consigliere non esecutivo nel rispetto dell’ammontare complessivo determinato dall’Assemblea dei soci del 20 marzo 2020.
Sulla base delle informazioni a disposizione della Società, alla data odierna, nessuno dei neonominati Consiglieri possiede azioni INWIT.

I curricula vitae degli Amministratori neo nominati sono consultabili sul sito internet di INWIT all’indirizzo www.inwit.it nella sezione “Governance/Organi sociali”.

Integrazione del corrispettivo della società di revisione legale dei conti

L’Assemblea di INWIT, su proposta del Collegio Sindacale ai sensi dell’art.13 comma 1 del D.Lgs. n. 39/2010, ha approvato l’integrazione del corrispettivo inerente all’incarico di revisione legale della società PricewatherhouseCoopers S.p.A. derivante dal significativo ampliamento delle attività di revisione conseguente all’operazione di acquisizione e fusione per incorporazione della società Vodafone Towers S.r.l., che ha avuto efficacia in data 31 marzo 2020.

Il 2020, nonostante la pandemia, è stato per INWIT un anno positivo e in linea con gli obiettivi prefissati, nel corso del quale abbiamo realizzato una profonda trasformazione aziendale - ha sottolineato l’Amministratore delegato, Giovanni Ferigo. - L’anno in corso sarà sicuramente impegnativo e caratterizzato dalla priorità di far ripartire il Paese. La trasformazione digitale è un pilastro fondamentale per il rilancio dell’economia e, grazie al nostro ruolo di abilitatore infrastrutturale, siamo pronti a cogliere le opportunità di mercato. In questa ripartenza, INWIT vuole giocare un ruolo da protagonista e dare il suo contributo a supporto degli operatori, per il 5G e la digitalizzazione del territorio. Abbiamo iniziato in tal senso ad attuare il nostro Piano Industriale 2021-2023, e la strategia di crescita di INWIT proseguirà all’insegna della soddisfazione dei nostri clienti e dell’integrazione della sostenibilità nel business”. 

Il Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari Diego Galli dichiara, ai sensi e per gli effetti dell’art. 154-bis, comma 2 del TUF, che l’informativa contenuta nel presente comunicato corrisponde alle risultanze documentali, ai libri ed alle scritture contabili.

Il rendiconto sintetico delle votazioni e il verbale della citata Assemblea verranno messi a disposizione nei termini previsti dalle applicabili disposizioni legislative e regolamentari.