INWIT è partner del G7 Italia

Scarica comunicato stampa

INWIT partner tecnico del G7. Realizzata infrastruttura DAS che abilita il 5G Tim, Vodafone e Iliad al vertice dei Capi di Stato e di Governo

Infrastruttura di microantenne multi-operatore per una connettività dati ultraveloce e un segnale mobile stabile ed efficiente per il G7 a Borgo Egnazia

Roma, 6 giugno 2024 – INWIT, principale tower operator italiano, ha realizzato l’infrastruttura che abilita un miglioramento delle attuali tecnologie di telecomunicazioni fino al 5G in vista del vertice dei Capi di Stato e di Governo del G7 che sarà ospitato a Borgo Egnazia dal 13 al 15 giugno, dotando la struttura di un impianto di copertura DAS (Distributed Antenna System). Grazie a questo investimento, INWIT ha ottenuto il riconoscimento come partner tecnico del G7 di Savelletri di Fasano (BR). L’infrastruttura è a supporto della connettività 5G degli operatori TIM, Vodafone e iliad.

Ad essere interessata dal sistema DAS multi-operatore per la rete mobile di INWIT è un’area di 45.000 mq all’interno della struttura, per un totale di 57 microantenne e 6 km di fibra ottica. L’infrastruttura copre la maggior parte delle aree comuni, sia interne che esterne, come le piscine grandi, l’arena, il centro eventi, la piazzetta del borgo, la reception, le sale meeting, il portico, i ristoranti e gli uffici.

Le zone in cui si svolgerà il vertice avranno così una copertura dedicata di rete 5G con un segnale stabile, veloce ed efficiente a disposizione di tutti gli operatori mobili. La rete sarà accessibile con tutti i dispositivi, dagli smartphone ai tablet ai pc con connessione wireless, facilitando la navigazione in Internet su tutti i device, con un notevole miglioramento della ricezione del segnale e della customer experience.

Le piccole dimensioni e la bassissima potenza delle microantenne rendono il sistema DAS impercettibile sotto il profilo dell’impatto visivo e quindi adattabile a qualsiasi struttura, anche quelle di particolare pregio artistico, senza incidere sulla bellezza dei luoghi.

“INWIT lavora costantemente per mettere a disposizione di tutti gli operatori un’infrastruttura condivisa e digitale in modo veloce ed efficiente, come nel caso del G7 che si terrà a Borgo Egnazia – ha sottolineato il Direttore Generale di INWIT, Diego Galli -. Mettere la nostra tecnologia innovativa anche a servizio di eventi rilevanti che vedono il nostro Paese protagonista conferma il ruolo di INWIT di abilitatore della digitalizzazione dei territori”.