INWIT è partner del G7 Italia

Scarica comunicato stampa

INWIT confermata nel Bloomberg Gender Equality Index 2023

PREMIATA LA CREAZIONE DI UNA CULTURA INCLUSIVA

INWIT, primo tower operator italiano, è stata confermata per il secondo anno consecutivo nel  Bloomberg Gender-Equality Index (GEI) con il miglioramento del proprio score. La conferma premia le sfide ESG intraprese da INWIT e in particolare sulla disclosure e sulla politica di una cultura inclusiva.

Il Bloomberg Gender Equality Index, sviluppato in collaborazione con esperti in materia a livello globale, offre ogni anno a manager e investitori informazioni per confrontare l’impegno per la parità di genere delle più grandi aziende quotate del mondo. L’edizione 2023 include 484 aziende di 45 Paesi.

L’ indice misura l’uguaglianza di genere attraverso cinque criteri: leadership femminile e programmi di sviluppo per talenti, uguaglianza retributiva e parità retributiva di genere, cultura inclusiva, politiche contro le molestie sessuali e cultura aziendale a favore delle donne.

INWIT, in linea con i propri valori, tra i quali la passione per le persone, riflessi nel proprio Piano di Sostenibilità, lavora per promuovere la consapevolezza su Diversity&Inclusion con l’obiettivo di favorire il benessere e lo sviluppo delle proprie persone.

“La conferma dell’inclusione nel Bloomberg Gender Equality INDEX rafforza la validità del percorso di trasformazione verso un modello di business sostenibile e inclusivo, in cui la passione per le persone è al centro di ogni nostra iniziativa. – ha sottolineato il Direttore Relazioni Esterne, Comunicazione e Sostenibilità di INWIT, Michelangelo Suigo. Continueremo a lavorare in questa direzione, consapevoli che un ambiente aziendale che rispetti ed includa le diversità sia in grado di generare valore per l’azienda e il territorio dove opera.”