INWIT è partner del G7 Italia

INWIT raggiunge il massimo punteggio del rating ESG di GRESB

L’impegno verso una maggiore sostenibilità premiato con un importante upgrade

Il percorso di INWIT verso un business sempre più sostenibile si arricchisce di un nuovo, prezioso tassello: la principale tower company italiana ha raggiunto lo score A del rating ESG Public Disclosure di GRESB, l’agenzia internazionale specializzata in valutazioni di aziende infrastrutturali.

Un traguardo di rilievo per INWIT, che solo nel 2020 era partita da uno score D e, nell’arco di tre anni, è riuscita ad ottenere un significativo upgrade, passando dal punteggio di 70 nel 2022 al punteggio di 84. Viene premiata, in particolare, la sezione relativa ai metodi di divulgazione, dove la tower company ha raggiunto il punteggio massimo, così come nella sezione relativa alla disclosure di pratiche di stakeholder engagement.

Questo non è l’unico riconoscimento ricevuto da INWIT in ambito sostenibilità: lo scorso gennaio l’azienda è stata inserita nel Bloomberg Gender-Equality Index (GEI), l’indice che fornisce a manager e investitori le informazioni per confrontare l’impegno per la parità di genere delle più grandi aziende quotate del mondo, a giugno è entrata a far parte dell’indice FTSE4Good, che classifica le aziende globali in termini di pratiche ambientali, sociali e di governance (ESG); inoltre già dal 2021 INWIT fa parte dell’indice GLIO/GRESB, specializzato nell’analisi delle migliori pratiche in campo ambientale, sociale e di governance.

“L’upgrade del rating ESG da parte di GRESB conferma il nostro impegno concreto per un modello di business intrinsecamente sostenibile, con le nostre infrastrutture digitali e condivise, in grado di coniugare efficacia industriale, economica, sociale e ambientale. – ha dichiarato Michelangelo Suigo, Direttore Relazioni Esterne, Comunicazione e Sostenibilità INWIT -.”

GRESB Infrastructure Public Disclosure offre agli investitori uno strumento unico per misurare la divulgazione della sostenibilità da parte delle società di infrastrutture quotate. La valutazione si basa su una serie di indicatori allineati con il GRESB Infrastructure Assessment, e consente un confronto delle prestazioni di divulgazione ESG tra le aziende valutate. Fornisce inoltre agli investitori un hub di risorse per accedere ai documenti di divulgazione ESG nel loro portafoglio di investimenti quotati. L’analisi dell’agenzia di rating si suddivide in queste categorie: disclosure della governance della sostenibilità, disclosure dell’attuazione della sostenibilità, disclosure dei dati sulla performance operativa e disclosure delle pratiche di coinvolgimento degli stakeholder.