INWIT è partner del G7 Italia

INWIT annuncia l’approvazione della Policy Diversity & Inclusion

Attraverso la costituzione del Team Diversity & Inclusion, INWIT ha avviato un percorso per il superamento di ogni discriminazione di genere, culturale, religiosa e professionale.

Al fine di contrastare ogni tipo di discriminazione sul posto di lavoro e con l’obiettivo di proiettare l’azienda e i suoi dipendenti verso un futuro equo e inclusivo, il Cda di INWIT ha approvato la Policy Diversity & Inclusion. Rispetto delle diversità e inclusione di ognuno: nel documento, consultabile a questo link, l’azienda conferma di operare secondo imparzialità e non ammette alcuna forma di discriminazione diretta o indiretta, multipla o individuale. INWIT è rispettosa della dignità individuale e dell’integrità psicofisica, morale e sociale dei propri dipendenti.

Obiettivi della Policy Diversity & Inclusion

Gli obiettivi della Policy sono favorire il confronto e la contaminazione di idee e sensibilità tra loro diverse, affinché dallo scambio si possa generare valore negli ambienti di lavoro, riconoscere il talento e l’attitudine di ognuno e offrire a ciascuno le medesime opportunità di crescita professionale. “Passo dopo passo stiamo proseguendo nel rafforzamento della nuova INWIT. Un luogo dove la contaminazione tra le diverse generazioni professionali e lo scambio costruttivo tra diversità non può che essere considerato una risorsa fondamentale – ha dichiarato Giovanni Ferigo, Ad di INWIT -. Con l’approvazione della Policy Diversity & Inclusion abbiamo avviato un percorso proattivo per il superamento di ogni discriminazione”.

“Stiamo proseguendo nel rafforzamento della nuova INWIT”

Giovanni Ferigo, Ad INWIT

Contro ogni forma di discriminazione

Per l’azienda è importante assicurare l’integrità psicofisica, morale e culturale delle persone e garantire condizioni di lavoro rispettose della dignità individuale, unitamente ad un ambiente di lavoro improntato al rispetto e alla fiducia reciproca. In coerenza con questi principi, INWIT si impegna a creare un ambiente caratterizzato da pluralità e multiculturalità in cui ciascuno possa manifestare la propria natura e autenticità senza alcuna forma di disagio. Inoltre, come evidenziato dai siti che hanno ripreso la notizia, saranno promosse le pari opportunità e verrà favorita la contaminazione tra le diverse generazioni professionali per uno scambio ricco e proficuo di conoscenze e sensibilità. In questo modo, INWIT desidera creare un ambiente di lavoro aperto, monitorato dalla funzione Human Resources in coerenza con le linee d’azione del Piano di Sostenibilità.

Con l’approvazione della Policy Diversity & Inclusion, INWIT intende valorizzare tutte le differenze abbattendo le distanze e rimuovendo gli ostacoli di natura culturale, materiale e organizzativa che possano compromettere il rispetto e l’inclusione delle disabilità, della parità di genere, di razza e di religione così come l’orientamento sessuale, delle idee altrui e delle differenze generazionali. Nello specifico, con l’obiettivo di misurare il reale cambiamento culturale dell’Azienda nell’approccio ai temi della diversità e dell’inclusione, è costituito il Team Diversity & Inclusion, composto da persone provenienti da diverse funzioni aziendali, che ha l’obiettivo di promuovere iniziative specifiche a sostegno di una cultura sempre più inclusiva all’interno dell’azienda tesa a contrastare ogni forma di discriminazione, a mitigare eventuali forme di “disagio” e a favorire un benessere aziendale inclusivo e partecipativo. “La policy D&I si propone di sviluppare una cultura aziendale orientata al superamento di ogni tipo di discriminazione e pregiudizio storico-culturale, e rendere il luogo di lavoro un ambiente inclusivo e plurale, aperto ai contributi di tutti e tutte, in cui ogni tipo di diversità possa essere accolta e valorizzata” ha detto Francesca Stacchiotti, Direttrice HR INWIT, in un’intervista al sito ESG News.