INWIT è partner del G7 Italia

INWIT porta infrastrutture digitali “5G Ready” in oltre 10 università italiane

INWIT_Università_5G_Ready

Università digitali con strumenti innovativi che rendono gli atenei sempre più all’avanguardia

INWIT, il principale tower operator italiano, sta rivoluzionando il panorama accademico con l’introduzione di infrastrutture di rete mobile avanzate. Ad oggi, sono oltre 10 le università italiane che hanno beneficiato delle infrastrutture con tecnologia DAS (Distributed Antenna System) di INWIT, che abilita la connessione mobile anche in 5G. Questo sistema di copertura dedicata multi-operatore per location indoor offre agli studenti e al personale universitario una connessione stabile, veloce e performante, migliorando significativamente l’esperienza accademica e preparandoli in modo più efficace al mondo del lavoro.

Da Nord a Sud, tutta Italia si innova

Le università che hanno scelto di adottare questa innovazione tecnologica si trovano sia nel settore pubblico che in quello privato, con una maggiore concentrazione nelle regioni del Centro e del Sud Italia. In particolare, in Lombardia per il Nord, nel Lazio e nelle Marche per il Centro, e in Sicilia e Calabria per il Sud, le università stanno diventando sempre più digitali grazie all’implementazione del sistema DAS di INWIT.

Tra gli atenei che hanno già adottato questa tecnologia figurano l‘Università Federico II diSan Giovanni a Teduccio e la Luiss Guido Carli di Roma, con le sue sedi di Viale Pola (sede storica dell’Università dove sono presenti il Rettorato, la Direzione Generale e la Presidenza), Viale Romania (sede delle facoltà di Economia, Impresa & Management e Scienze Politiche), via Parenzo (facoltà di Giurisprudenza) e Villa Blanc (Luiss Business School).

Questi esempi dimostrano come le infrastrutture DAS possano integrarsi perfettamente in diverse tipologie di edifici, offrendo un servizio di alta qualità a studenti e docenti. Il sistema, infatti, è composto da micro-antenne 5G ready, minimamente invasive dal punto di vista visivo e facilmente integrabili anche in strutture di pregio architettonico.

Un futuro accademico più connesso e innovativo

Il sistema DAS di INWIT non solo migliora la connettività, ma rappresenta anche un importante supporto per l’intera comunità accademica, snellendo processi burocratici e accelerando vari servizi amministrativi. La rete dedicata consente lo sviluppo di applicazioni avanzate, inclusi progetti IoT, aprendo la strada a nuove metodologie didattiche e rendendo le università italiane delle vere e proprie strutture all’avanguardia.

Lucio Golinelli, Direttore Commerciale di INWIT, ha dichiarato:

Continuiamo a lavorare per abilitare la digitalizzazione anche all’interno degli atenei di tutta Italia. Strutture all’avanguardia che, con il nostro sistema di micro-antenne, potranno dare agli studenti e al personale docente servizi sempre più innovativi e performanti“.

Con queste parole, Golinelli sottolinea l’impegno di INWIT nel supportare l’evoluzione digitale delle università italiane, contribuendo a creare un ambiente accademico sempre più interconnesso e avanzato.